Uno spazio dell’anima “Il silenzio”

«Il silenzio. Uno spazio dell’anima»

è un prezioso libri di Erling Kagge che ci porta nel mondo del silenzio, per imparare ad apprezzarlo. Posted 2 Agosto 2017 by Mariantonietta Barbara

Kagge è un esploratore, scrittore, poeta, editore, padre, viaggiatore. Un uomo che ha dovuto sfidare prima di tutto se stesso e la diagnosi di alessiaovvero l’incapacità di comprendere il significato di una frase appena letta. Poi si è cimentato con l’Everest, soffrendo di vertigini, e con il Polo Nord, raggiunto in solitaria.

Leggendo il libro di Erling Kagge mi è sembrato che avesse vissuto, nonostante la sua età (è nato nel ’63), molte vite. Si trattava, allora, di Filosofia per esploratori polari, edito dalla Add editore. Sono passati cinque anni da quella recensione prima che mi ritrovassi alle prese con una sua nuova pubblicazione, Il silenzio, che Einaudi ha presentato nella traduzione di Maria Teresa Cattaneo.

Erling Kagge e il silenzio

Se il suo primo libro ragionava di coraggio, questo affronta invece il tema del silenzio e della solitudine. Anche in questo caso, per parlarcene, Kagge attinge non soltanto alla propria esperienza (ed è sempre un piacere «sentirlo» raccontare dei suoi viaggi), ma anche a filosofi, scrittori, artisti, esploratori come lui. A farci strada in questo viaggio, nelle prime pagine, il rapporto che ha con le sue «bambine»:

Non molto tempo fa ho cercato di convincere le mie tre figlie che i segreti del mondo si nascondono nel silenzio.

Non gli è andata subito benissimo. Il silenzio, e non solo nel caso delle sue ragazze, è considerato il rifugio dei tempi bui, dei momenti di dolore e non un bene prezioso da ricercare per sé:

Il silenzio ha per l’appunto un compito, deve parlare. Deve dirci delle cose, e noi dobbiamo parlare con lui e sfruttare il suo potenziale inespresso.

>>> Uno spazio dell’anima

>>> il-silenzio-erling-kagge


2 risposte a "Uno spazio dell’anima “Il silenzio”"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...